Cerca nel blog

giovedì, aprile 17

DIO MUORE E RISORGE OGNI GIORNO...

PER I NOSTRI PECCATI! CHIEDIAMO PERDONO
.....*.....
P  E  R    G  E  S  U'
Ogni notte sulla
cordicella appese
son le mie vergogne.
.
Giorno dopo giorno
sbiancano le macchie,
prima le più chiare…
infine…quelle nere.
.
Mi da  coraggio
il Sole della Fede
Tutte le mattine
mi sveglio e guardo…
le mie colpe stese.
.
Oh Gesù…quanti chiodi
tutti i giorni per Te.
13 Ottobre 2003.
Calogero Di Giuseppe
.....*.....

GIORNO PER GIORNO
Gesù…
Oggi volevo estrarti una spina
dal sofferente Tuo capo.
.
Non ce l'ho fatta.
Ho peccato ancora.
Proverò domani…
se Tu vorrai.
8 Febbraio 2003
Calogero Di Giuseppe
 
APRILE
Nel chiaro ciel si spengono le stelle;
il re degli astri dà la nuova luce
che in cima al monte tutta d’oro pare.
Risorge Dio; è Pasqua; tutto è pace
e i primi fiori s’apprestano a sbocciare.
--
Nelle campane suona l’allegria,
nelle campagne l’animal si desta
e negli umani cuor v’è l’opra pia.
--
Parlar d’aprile è come dire festa;
ché la natura nasce, ride, canta…
perché gli uccelli lieti fanno il nido
e il “vanitoso” mese se ne vanta.
Calogero Di Giuseppe
         1960-1961 ?
....*.....